.

I corsi

Il percorso didattico del metodo Suzuki prende avvio tra il terzo e il quarto anno di età. I bambini iniziano questo percorso con il “Children’s Music Laboratory”, un corso specifico per bimbi in età prescolare dedicato alla Ritmica, che permette loro di familiarizzare con il metodo musicale. Successivamente, senza abbandonare questa attività, cominciano lo studio di uno strumento.

Children’s Music Laboratory

Alla classe di Ritmica Strumentale accedono i bambini in età prescolare. La lezione di Ritmica con cadenza settimanale ha durata di un'ora ed è collettiva. La lezione è strutturata in modo da far avvicinare i bambini piccoli alla musica utilizzando modalità e strumenti del loro mondo. Sono usati attrezzi e modelli di strumento per familiarizzare con essi; si prendono i primi contatti con il ritmo e la melodia, si avviano al canto e alla memorizzazione. Apprendono gradualmente con l'ascolto e la ripetizione il repertorio musicale che li attenderà nello studio dello strumento. Il genitore deve essere presente alla lezione e sempre lo stesso genitore seguirà il bambino a casa negli esercizi ritmici e di manualità.

Lo strumento

Dopo una valutazione sulle capacità di coordinazione, sul senso ritmico e sulle specifiche attitudini strumentali e dopo circa un anno di frequenza al corso di Ritmica, il bambino può iniziare lo studio dello strumento. Gli strumenti presenti nella Scuola Suzuki del Veneto sono violino, violoncello, contrabbasso, pianoforte e canto. La lezione di strumento dura 30'. Di pari passo con il progredire degli studi e la crescita del bambino si passerà ad una lezione di 45' ed infine di 60'. Lo studio dello strumento è affrontato con gradualità: solo la perfetta conoscenza di un brano consente il passaggio al brano successivo, senza tralasciare una buona impostazione e postura. Il programma di studio prevede dei momenti di verifica, da effettuarsi alla fine dell'apprendimento di ogni ciclo secondo il programma, ma le scadenze non sono prefissate in maniera rigida, perché ogni bambino, a seconda dei suoi tempi di apprendimento, viene posto di fronte alla verifica solo quando l'insegnante lo ritiene maturo e pronto per questa prova. Quando il bambino raggiungerà una discreta preparazione musicale potrà partecipare alle lezioni di musica d'insieme e di orchestra.

TrevisoOderzoRovigo
Violino
Viola
Violoncello
Pianoforte
Chitarra
Arpa
Canto
Contrabbasso
Children’s Music Laboratory
Teoria, Ritmica e Percezione musicale
Musica d'insieme
Armonia e composizione

Corsi tradizionali

Non tutti i bambini arrivano alla Scuola in età prescolare.
Per questi allievi è previsto un percorso “più tradizionale” considerando che i presupposti di apprendimento sono diversi ma che si integrano con lo spirito della scuola Suzuki.
Con la guida di insegnanti qualificati saranno inseriti in un contesto stimolante per ciò che riguarda le attività collettive di musica d'insieme.

L'orchestra

Sin da piccoli i giovani allievi partecipano alle lezioni di musica d'insieme. I bambini suonano così con i propri compagni i brani che fanno parte di un repertorio che li accomuna e che unisce anche tutte le scuole Suzuki del mondo. L'orchestra è alla base di ogni scuola Suzuki. È l'espressione nella quale convergono gli entusiasmi e le sofferenze di “far musica”. È il luogo dove ognuno trova spazio per le sue capacità, è là dove la responsabilità e la serietà nello studio sono messe alla prova, dove la solidarietà e l'amicizia trovano un ambiente favorevole, dove l'educazione e il rispetto del prossimo sono fonte di crescita.

Nelle nostre scuole sono presenti più orchestre di vari livelli.